Falla critica nei processori Intel, la patch rallenterà tutti i Pc

Falla critica nei processori Intel, la patch rallenterà tutti i Pc

Windows e Linux perderanno fino al 30 per cento in prestazioni.

È iniziato in maniera pessima il 2018 per Intel: una falla progettuale è stata infatti scoperta in tutti i suoi processori, o per lo meno in tutti quelli prodotti da una decina d’anni a questa parte.

Il bug è particolarmente serio perché consente a qualsiasi programma – si tratti di un’applicazione desktop o di un JavaScript incluso in una pagina web – di accedere, seppure entro certi limiti, al contenuto delle aree di memoria protetta del kernel.

Leggi l’articolo originale su ZEUS News – Falla critica nei processori Intel, la patch rallenterà tutti i Pc